Classe 301 – Audio

Classe 301 - classe completa

Classe 301 - Audio

 

Classe 301 comprende le sessioni mensili tenute nell’annualità 2016-2017, e alcune delle sessioni di laboratorio tenute nello stesso periodo.

Nella classe 301 ogni lezione sarà per lo studente un tassello in più per la propria indagine sull'origine e sul funzionamento di ogni cosa. Nelle precedenti annualità sono stati esplorati i princìpi fondamentali della struttura della realtà, dello spazio e del tempo, nonché la relazione tra corpo fisico e individuo che lo abita. È stata introdotta inoltre la struttura delle dimensioni di questo Universo, dei Mondi e degli altri Universi. Si è iniziato a calare nella quotidianità del viaggio della vita il principio che la muove e che ne rappresenta il fine ultimo. Nella classe 301 questo aspetto sarà fondamentale. Verranno infatti fornite informazioni tecniche e approfondite sulla struttura del corpo fisico, nella sua parte fissa e variabile, e sugli strumenti funzionali di cui è dotato, e di cui può disporre, atti a esprimere la sua dinamica negoziale, nei confronti di tutto ciò che lo circonda. Queste informazioni potranno essere osservate e sperimentate dallo studente nella propria esperienza quotidiana.

La trasmissione della conoscenza contenuta nella classe 301 coincide con un cambiamento epocale che è tuttora in atto. Questo cambiamento è deducibile rilevando la decadenza di una vecchia forma, che si declina in strutture sociali dominate dalla paura e dal controllo, per fare spazio a una nuova. Fino ad ora, le possibilità esperienziali avevano un limite, a causa dell’assenza della percezione del collegamento con ogni cosa, e con la sua Origine. Questa nuova epoca è denominata Era dell’Esploratore e ha dato inizio a una fase della storia umana in cui cambierà radicalmente lo stato dell’esperienza. Sarà infatti finalmente resa percepibile e fruibile nella propria quotidianità quell’istanza primordiale che ha dato forma a innumerevoli aspetti e stati della realtà. In questa sede la chiamiamo Magia, intendendo però qualcosa di molto più complesso e reale del significato che le si attribuisce comunemente. Essa trasformerà la dimensione in cui viviamo in uno spazio in continua evoluzione. Ogni corpo fisico contiene il potenziale della magia, e ogni corpo fisico ha in dono una dinamica intrinseca, che ne definisce il movimento nella vita, definendo altresì la forma in cui si esprimerà il suo specifico potere.

 

Di seguito, i contenuti inclusi nella classe 301, divisi per temi:

 

Le 9 dimensioni del corpo

  • Le Nove Dimensioni Del Corpo – evento ottobre 2016

In questa lezione si inizierà uno studio approfondito della natura programmata del corpo fisico, analizzando nel dettaglio ognuno dei 9 spazi in cui è organizzato il programma del corpo, che ne determina la vita e l’interazione con lo spazio. Verrà delineata la sequenza di istruzioni contenute in ognuno di essi, che ne determinano la specifica funzione. In estrema sintesi, i 9 spazi del corpo sono così definiti: Struttura, Talento, Sistema di alimentazione, Sistema informativo, Sistema sensoriale, Sistema distributivo, Unità di lavoro, Spazio dei tessuti, Mente.

 

La Magia e colui che la adopera

  • L’era Della Magia: Il Nuovo Stato Della Realtà – sessione ottobre 2016
  • Incantesimo: La Tecnologia Della Creazione – sessione novembre 2016
  • Magia dell’essere magia del fare: il compositore e i musicisti – sessione dicembre 2016

Il cambiamento epocale che si sta delineando nel pianeta esprime l’ingresso in una nuova era, denominata Era dell’Esploratore o Era della Magia. Nel contesto dell’Accademia di Psicogonia, la Magia non è intesa come quella forma di spettacolarizzazione con la quale viene comunemente identificata. La Magia, in Arajat ONA, può essere definita come quel potere che permea ed è sottostante a ogni cosa che esiste; ogni cosa esiste grazie a ONA. Ogni essere umano può sperimentare tale potere nella quotidianità, attraverso la creazione di nuove espressioni. Ogni corpo fisico è infatti contenitore e strumento di magia, declinata in base al modo in cui ognuno interagisce con ciò che lo circonda, ovvero in base alla sua dinamica specifica, che ne caratterizza il potere.

 

Gravità e Magnetismo

  • Gravità e Magnetismo – sessione di laboratorio gennaio 2017

Come avviene per molti dei fenomeni da essa analizzati, la scienza ha rilevato la Gravità e il Magnetismo, senza però comprendere né indagare la causa di questi due princìpi, che regolano la struttura di tutte le forme in questa dimensione. Per l’Individuo che fa esperienza di sé dentro a un corpo fisico, la Gravità rappresenta l’attrazione verso la sua Origine, ovvero la sua Identità, e la sua appartenenza a questa dimensione. Il Magnetismo è invece il Desiderio, ciò che spinge al movimento nella quotidianità, ed è ciò che attrae verso una forma per generare con essa un concepimento.

 

Codice dinamico del corpo

  • Codice dinamico del corpo: i codici esistenti, definizione, descrizione e rappresentazioni – sessione gennaio 2017
  • Codice dinamico del corpo: nuova psicologia, applicazioni scientifiche e ingegneria sociale – sessione febbraio 2017
  • Dinamica dei corpi umani futuri: codici di programmazione e inizio della nuova civiltà – sessione marzo 2017

In questa lezione si indaga una delle principali componenti del corpo fisico. L’espressione dinamica del corpo è il modo in cui esso esprime se stesso, attraverso il movimento nello spazio, ovvero il modo in cui si relaziona con la propria parte variabile, tutto ciò che lo circonda. È la specifica caratteristica con cui si muove quando fa qualcosa. Ogni corpo fisico infatti, e quindi l’individuo al suo interno, ha uno specifico modo di fare esperienza di ciò che lo circonda, e questa specificità si esprime nella funzione che esso svolge all’interno del contesto a cui appartiene. In questa sede verranno descritti molteplici codici finora censiti, nel loro movimento naturale e afflitto.

 

Tecnologia degli Emblemi

  • Programmazione del corpo fisico e tecnologia degli emblemi – sessione aprile 2017
  • Tecnologia degli emblemi e formule stellari – sessione di laboratorio aprile  2017
  • La visione: penetrare la natura della realtà – sessione maggio 2017
  • Tecnologia degli emblemi e fisica temporale – sessione di laboratorio giugno 2017
  • Fisiologia umana e fisica della materia: introduzione agli emblemi temporali – sessione di laboratorio luglio 2017

In queste lezioni verrà introdotta la tecnologia degli Emblemi, che ha origine dall’inizio della storia, e che è stata generata a supporto delle comunità umane, come aiuto e possibilità per far fronte a qualsiasi tipo di evento, generando tramite il Desiderio nuove forme e loro nuove espressioni. Gli Emblemi sono programmi, istruzioni messe a disposizione come strumenti dal sistema naturale, e inviate allo stesso con un intento specifico, per ottenere un risultato. Ognuno di essi si manifesta in forma geometrica e vibratoria, cioè ha un nome che viene pronunciato e una geometria che può essere tracciata sul proprio corpo, sul corpo di un'altra persona, o su uno spazio, intendendo con spazio anche un oggetto, un animale o una pianta. In questa sede verranno elencati e descritti alcuni di questi strumenti, nel loro utilizzo primitivo, per il contesto in cui sono stati generati, ma i livelli di profondità con cui possono essere utilizzati sono molteplici, e verranno esplosi nelle annualità seguenti.

 

È possibile acquistare sia l’intera classe, cliccando sul link sottostante all'immagine di copertina, sia le singole lezioni, scrivendo a info@psicogonia.org