TECNOLOGIA DELLE ESPRESSIONI 101: INTRODUZIONE ALLE POTENZE SENSORIALI

Tecnologia delle espressioni

Questa lezione introduce per la prima volta la tecnologia delle espressioni, cominciando così a unire i punti tracciati nelle annualità precedenti, e a rendere percepibile la maestosa opera della Natura, rendendo disponibili possibilità al di là e al di sopra di ogni immaginazione, come strumenti dell’esperienza e del perfezionamento della struttura umana, interconnessa nativamente con tutto ciò che appartiene al suo habitat di riferimento.

Introduciamo prima di ogni altra cosa la struttura sensoriale di cui il corpo è equipaggiato, per entrare in relazione con lo spazio naturale, scoprendo che dei sensi non si conosce quasi nulla, tanto che un’intera cultura si regge su concetti quali “extra sensoriale” e “soprannaturale”, benché non esista nulla al di sopra della natura e dei sensi.
Perfino l’attenzione, la concentrazione e la focalizzazione sono funzioni sensoriali, come anche i fenomeni che sono erroneamente scambiati per esperienze extra corporee, o che hanno istigato l’esistenza di corpi sottili che si muovono in dimensioni diverse da quella fisica, o ancora la coincidenza e la telepatia. Queste appena menzionate sono solo alcune funzioni di uno solo dei cinque sensi censiti, che sarà l’unico approfondito in questa lezione, per introdurre la tecnologia delle espressioni.

Questa lezione è propedeutica e un prerequisito alle sessioni pratiche intensive, di preparazione all’abilitazione professionale.

L’evento è aperto a tutti, e non vi sono prerequisiti alla partecipazione.

Avrà luogo presso l’Accademia di Psicogonia a Milano il 9 e 10 febbraio 2019. Inizierà alle ore 10 del sabato, e terminerà alle ore 18 della domenica.

Per informazioni scrivere via mail:

info@psicogonia.org

oppure telefonate al

+39 345 0895807